Tipi di sanguinamento e come fermarli

Autore: Surgeon Yurevich V.V.

Il sanguinamento è il deflusso di sangue dalle navi o verso l'esterno, o in qualsiasi cavità del corpo. Il sanguinamento è suddiviso nei seguenti tipi. A seconda della posizione della fuoriuscita di sangue, possono essere:

Sintomi di sanguinamento gastrico

Il sanguinamento gastrico oggi è un problema urgente di chirurgia d'urgenza. Il ritmo accelerato della vita, lo stress, un'alimentazione irregolare e di scarsa qualità, l'assunzione incontrollata di farmaci anti-infiammatori non steroidei, l'ulcera gastrica e il duodeno, il vomito banale possono portare a una così terribile complicazione. Il sanguinamento dal tratto digerente superiore è più spesso associato a ulcera peptica o ulcera duodenale. Negli anziani, la frequenza di sanguinamento aumenta a causa dell'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Cause di epistassi

Le cause possono essere suddivise in locali, legati al naso e comuni, che si verificano in alcune malattie del corpo. La frequenza di sanguinamento nasale è al primo posto tra le emorragie spontanee e, secondo varie fonti, costituisce il 3-5% del numero totale di ospedalizzati negli ospedali ENT. Il sanguinamento nasale si verifica spesso improvvisamente e può essere accompagnato da una significativa perdita di sangue.

Sintomi di sanguinamento interno

Autore: Surgeon Denisov MM

Nella chirurgia moderna, un'attenzione particolare è rivolta all'emorragia interna. Questo è attribuito al fatto che il sanguinamento interno è molto più difficile da diagnosticare che aprire. E ciò significa che le cure mediche possono essere ritardate. L'interno è chiamato emorragia, caratterizzato dall'effusione di sangue nelle cavità naturali del corpo o negli spazi creati artificialmente.

A seconda della quantità di sangue versato, vi sono tre gradi di sanguinamento: moderato, moderato e grave.

Polipi nell'intestino: sintomi e trattamento

Autore: chirurgo addominale Denisov MM

I polipi intestinali stanno diventando più comuni. I polipi sono tumori benigni formati dall'epitelio che riveste l'intestino dall'interno. A seconda della posizione, i polipi del piccolo, intestino crasso e del retto sono isolati. Il pericolo dei polipi è che sotto l'azione di alcuni fattori diventano maligni, cioè maligni. È rivelato che gli uomini sono ammalati molte volte più spesso delle donne.

Malattia di Hirschsprung

Autore: dott. Deryushev A.N.

Il megacolon, che ha anche il nome della malattia di Hirschsprung (il pediatra danese Hirschsprung, parlando a una riunione della Società berlinese di medici pediatrici lo descrisse nel 1886), la malattia di Chagas (o Chagas), il megacolon idiopatico ecc. Rappresenta un aumento significativo delle dimensioni dell'intestino crasso di varie origini. Colon sigmoideo più spesso affetto.

Stadio del cancro del colon 4

Autore: chirurgo addominale Denisov MM

A seconda della posizione, il cancro dell'intestino tenue e crasso è isolato. Pertanto, nel tema del cancro intestinale, 4 fasi possono essere considerate separatamente. La lunghezza dell'intestino tenue è pari all'80% della lunghezza dell'intero intestino, ma l'incidenza dello sviluppo di un tumore in questa area è molto piccola: tumori benigni - 3-5%, maligni - 1%.

Prodotti con fibra per l'intestino

autore: dott. Polevskaya KG

Al fine di eliminare la sensazione di disagio e pesantezza nell'intestino, è necessario che i cibi ricchi di fibre siano necessariamente presenti nella dieta quotidiana della persona. Esistono due tipi di fibra - solubile e insolubile.

Prima alimentazione durante l'allattamento

autore: dott. Samoilov MA

Quale madre non vuole dare il meglio a suo figlio? Soprattutto quando si tratta di cibo. I primi sei mesi di vita per un bambino solo il latte materno è il più prezioso e indispensabile.

Molti medici non raccomandano nemmeno di annaffiare il bambino, perché il latte materno è l'80% di acqua. Inoltre, offrendo al bambino un po 'di acqua o di tè, si rischia di provocare una diminuzione della produzione di latte materno.

Epilessia nei neonati: segni, diagnosi e trattamento

autore: dott. Zheludkov A.S.

L'epilessia è una malattia del cervello di natura cronica, causata da enormi scariche neuronali nella sua corteccia e che porta all'interruzione delle funzioni vegetative, motorie, sensoriali e mentali.

Emoglobina bassa in un bambino

autore: dott. Shevcherko N.G.

L'aspetto di un altro piccolo uomo nel nostro mondo è un toccante e indimenticabile, il momento più importante e luminoso. Una giovane madre può immediatamente sperimentare un sacco di paure e dubbi infondati, e quindi è importante essere informati in anticipo e avere un'idea di come il primissimo anno del bambino può fluire.

L'introduzione dell'alimentazione complementare durante l'allattamento

autore: dott. Shevcherko N.G.

Sarà una questione di alcuni principi di introduzione di una nutrizione al bambino ad alimentazione naturale.

Mail per la comunicazione: surgeon-live@yandex.ru