Botkin Sergey Petrovich

L'importanza delle opere di Sergei Petrovich Botkin (1832-1889) per la medicina domestica e mondiale non può essere sopravvalutata. Letteralmente tutti nel nostro paese hanno sentito questo nome almeno un paio di volte, anche se lui stesso è lontano dalla medicina e non ha mai consultato i medici. Dopo tutto, tutti hanno sentito parlare della "malattia di Botkin" - l'epatite A, la patofisiologia e le cause delle quali furono descritte per la prima volta da Sergei Petrovich.

Buyalsky Ilya Vasilyevich

Ilya Vasilyevich Buyalsky (1789-1866) ha iniziato la sua carriera come studente presso la Medical-Surgical Academy di San Pietroburgo. All'inizio è stato assunto come collaboratore aggiunto e dopo essersi laureato ha ricevuto l'incarico di procuratore. Un proiettore è una persona che si occupa di manipolazioni mediche con persone inanimate.

Dyakonov Peter Ivanovich

Peter Ivanovich Dyakonov (1855-1908) è uno degli eminenti chirurghi della Russia. La sua attività in medicina era distinta da una vasta gamma di interessi e scoperte. Ha mostrato particolare interesse per lo sviluppo dell'anatomia topografica. Tra i principali contributi di Peter Ivanovich a questa scienza, un posto speciale è occupato dalla descrizione dello spazio retrosternale, realizzato dalla fibra.

Inozemtsev Fedor Ivanovich

Inozemtsev Fedor Ivanovich è entrato nella storia della sanità pubblica russa, non solo come chirurgo eccezionale e dottore in medicina, ma anche come riformatore. Il nome di Fëdor Ivanovic è attribuito al primo nell'Impero russo di anestesia, effettuato durante un'operazione per rimuovere un tumore al seno. Inoltre, lo sviluppo di metodi per il trattamento del colera, lavori scientifici dal campo di ricerca del sistema nervoso autonomo è anche associato al suo nome.

Mail per la comunicazione: surgeon-live@yandex.ru