Perché prendere una puntura?

autore: dott. Saplonov KN

Perforazione, una puntura è intesa come uno strumento speciale, un ago di tessuti, organi, vasi sanguigni, cavità biologiche (pleurico, addominale, cavità articolare) di un corpo umano a scopo terapeutico e diagnostico.

Puntura dei follicoli: caratteristiche della procedura

autore: dott. Demchenko N.I.

La puntura dei follicoli è la seconda fase del processo di fecondazione in vitro. Al primo stadio, l'IVF è indotta dalla superovulazione mediante somministrazione giornaliera di farmaci ormonali (gonadotropine), che provocano la maturazione delle uova e la loro ovulazione.

Complicazione di una puntura di una ghiandola tiroidea

autore: dott. Lapina AI

Oggi, le persone che soffrono di malattie della ghiandola tiroidea hanno spesso formazioni nodulari in quella ghiandola tiroidea. Per determinare il comportamento di queste formazioni e la struttura del loro tessuto, conduci una cosiddetta puntura o biopsia della tiroide. Questa procedura è sgradevole, ma, tuttavia, è necessaria per quei pazienti che hanno nodi con un diametro di almeno 1 cm nella ghiandola tiroidea.

Puntura della ghiandola tiroidea

autore: dott. Saplonov KN

Il metodo di perforazione del tessuto della ghiandola tiroidea e la sua successiva indagine al microscopio ha trovato un'ampia distribuzione nella diagnosi delle malattie della tiroide. Lo studio del tessuto ottenuto dalla ghiandola consente di conoscere non solo la natura della malattia (tumore benigno o maligno), ma anche di chiarire l'appartenenza al tessuto del tumore.

A che distanza è la pleura dagli organi circostanti

autore: dott. Samoilova MA

La pleura è una conchiglia che pone da un lato i polmoni (viscerali o interni), e dall'altra parte la parete interna della cavità toracica (parietale o esterna). Tra di loro si forma uno spazio a forma di fessura, in cui normalmente c'è un liquido pleurico che serve a ridurre l'attrito tra due fogli pleurici durante i movimenti respiratori dei polmoni.

Quanto è lontana la pleura

autore: dottore Salomykova EV

La pleura si trova nella cavità toracica. Per raggiungere la cavità toracica, il chirurgo deve attraversare diversi strati di tessuto. All'inizio è la pelle (contiene ghiandole sebacee e sudoripare) e tessuto adiposo sottocutaneo. Quindi arriva uno strato di tessuto muscolare. Ci passa anche un gran numero di vasi sanguigni (arterie e vene) e terminazioni nervose. Grazie a loro, avviene la nutrizione e l'innervazione (erogazione degli impulsi nervosi) dei muscoli. I rami più fini dei vasi sanguigni e dei nervi raggiungono la pelle, fornendo le sostanze necessarie e fornendo sensibilità.

Infiammazione della pleura: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

autore: dott. Saplonov KN

La pleura è una conchiglia che riveste la superficie dei polmoni su un lato e, dall'altro, allinea il torace dall'interno. Di conseguenza, tra le foglie della pleura, non si forma una grossa cavità, contenente normalmente non una grande quantità di liquido pleurico che lubrifica la superficie della pleura durante i movimenti dei polmoni.

La pleurite è chiamata infiammazione della pleura. Sulla sua superficie si formano depositi di fibrina e il liquido infiammatorio (essudato) si accumula nella sua cavità.

A che profondità è la pleura

autore: dottore Tyutyunnik DM

Sotto un tale concetto come una pleura, una sottile membrana sierosa è pensata per coprire ciascun polmone - è comunemente chiamata pleura viscerale) e per rivestire le pareti della cavità pleurica dei polmoni (pleura parietale). La pleura ha la base di tessuto connettivo più fine, che è coperta da un epitelio piatto (mesotelio) e si trova sulla membrana basale.


Thiy Arabo Ungherese Bulgaro Portoghese Rumeno Vietnamita Lituano Greco Inglese Italiano Georgiano Armeno Turco
Azerbaigiano bengalese serbo macedone irlandese tedesco finlandese hindi slovacco turco cinese cinese yavansky coreano panjabi spagna